Giorgio Asproni

6,0014,90

Questa è la storia di Giorgio Asproni, un importante esponente della storia moderna, i suoi Diari sono fonte primaria per la storia del Risorgimento.
Un uomo che scelto la libertà della politica, alla chiusura del mondo clericale.

Un uomo dall’animo calmo e di poche parole ma che si infiammava quando difendeva le proprie idee in parlamento contro l’odiato Cavour.
Un ribelle fin da giovane con ideologie di libertà e un grande impegno per riscattare la sua Sardegna.

Amico di Garibaldi , Cattaneo, Mazzini , fu giornalista, prete e politico.
Giustizia, onestà, amore per la Patria, libertà, solidarietà, uguaglianza: questi furono i suoi valori nella lotta politica.

6,00
14,90
COD: ISBN9788894130577 Categorie: , ,
Descrizione

Questa è la storia di Giorgio Asproni, un importante esponente della storia moderna, i suoi Diari sono fonte primaria per la storia del Risorgimento.
Un uomo che scelto la libertà della politica, alla chiusura del mondo clericale.

Un uomo dall’animo calmo e di poche parole ma che si infiammava quando difendeva le proprie idee in parlamento contro l’odiato Cavour.
Un ribelle fin da giovane con ideologie di libertà e un grande impegno per riscattare la sua Sardegna.

Amico di Garibaldi , Cattaneo, Mazzini , fu giornalista, prete e politico.
Giustizia, onestà, amore per la Patria, libertà, solidarietà, uguaglianza: questi furono i suoi valori nella lotta politica.

Additional Information
Peso 1 kg
Dimensioni 10 × 10 × 15 cm
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Giorgio Asproni”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *